Società di factoring: cosa sono? A cosa servono?

Società di factoring cosa sono e qual è la loro funzione

La sottoscrizione di un contratto di factoring permette alle imprese di conferire i propri crediti economici a una società di factoring, ovvero una realtà imprenditoriale specializzata del settore. Questa società si occupa di numerosi servizi, dalla gestione all’amministrazione dei crediti dell’impresa cedente, passando per l’incasso dei crediti sino alla concessione di anticipazione dei crediti prima della scadenza.

La società di factoring eroga quindi una liquidità immediata all’impresa cedente, incaricandosi di incassati gli importi. Tradotto in termini concreti, i principali vantaggi del factoring si sostanziano nella trasformazione dei crediti non scaduti in liquidità, nella riduzione dei rischi associati al mancato pagamento.

Factoring pro solvendo e pro soluto

Il factoring, ovvero questa particolare forma di cessione dei crediti, si realizza in due forme differenti, con clausole pro soluto oppure pro solvendo, scopriamone insieme le maggiori differenze.

Nella prima istanza la società di factoring si fa carico del rischio dell’eventuale mancato pagamento anche qualora sia insolvente il debitore. È assente questo rischio nel caso di contratto di factoring pro solvendo.

Dal punto di vista tecnico, inoltre, il factoring si caratterizza per tre differenti configurazioni: Factoring con accredito anticipato, Factoring con accredito a scadenza, Factoring indiretto. In termini legislativi, invece, i riferimenti utili ad avere un orientamento si traducono nella legge 21 febbraio 1991 n. 52.

In generale vi ricordiamo infine che il factoring nel nostro Paese è assimilato, dal punto di vista della disciplina legale, alla cessione del credito, dati i numerosi elementi in comune.

Factoring ultime notizie

Factoring pro soluto: cos’è? Come funziona? Factoring pro soluto come funziona Il termine anglosassone factoring identifica un contratto che permette a un certo soggetto, il cosiddetto factor, di procedere nell’acquisto nei confronti di un imprenditore (il “cedente”) della totalità oppure di parte dei suoi clienti commerciali. L’impresa cedente si occupa dell’attribuzione di dilazioni di pagamento ai suoi clienti. In termini concreti abbiamo quindi: il cedente, ovvero colui che si impe...
Maturity factoring: cos’è? Quali i vantaggi? Caratteristiche del maturity factoring Tra le varie tipologie di factoring disponibili nel circuito finanziario nazionale, troviamo il maturity factoring, attraverso il quale l’impresa richiede al factor di svolgere per suo conto, le operazioni legate alla gestione e alla riscossione dei crediti. La società di factoring provvedere al versare una somma pari al valore nominale dei crediti ceduti, alla loro naturale scadenza. In altre parole il ...
MPS leasing e factoring, soluzioni professionisti e imprese MPS leasing e factoring: a chi si rivolge La divisione MPS leasing e factoring si rivolge a un pubblico diversificato, composto da privati, professionisti, pubblica amministrazione e aziende. Passiamo in rassegna i principali prodotti finanziari offerti e le rispettive potenzialità. Per quanto attiene ai professionisti, MPS leasing e factoring fornisce un finanziamento che permette, a fronte di un canone periodico, di conseguire la disponibil...
Factoring pro solvendo costi e servizi offerti Factoring pro solvendo definizione Il factoring è una figura negoziale di matrice anglosassone, che indica un particolare contratto con il quale un imprenditore (che prende il nome di “cedente”) si impegna a cedere i crediti, presenti e futuri, scaturiti dalla propria attività a un altro soggetto professionale, denominato factor. Il factor, che può essere una società specializzata o una banca, assume, a sua volta, l’obbligo a fornire una seri...
Factoring UniCredit 2015 Perché sottoscrivere un contratto di factoring Con la crisi economica l’accesso al credito è diventato una necessità per molti imprenditori, che spesso non riescono a riscuotere i crediti vantati nei confronti dei cliente nei termini previsti, o che, semplicemente, hanno bisogno di liquidità immediata per finanziarie la propria attività. Chi incontra questo tipo di difficoltà, può risolvere i problemi finanziari legati alla riscossione dei cr...
Factoring definizione: cos’è e a cosa serve Factoring definizione e caratteristiche principali Con il termine “factoring” si indica un particolare tipo di contratto attraverso il quale un imprenditore (detto "cedente") si impegna a cedere tutti i crediti, presenti e futuri, vantati nei confronti di un cliente, ad un altro soggetto professionale che prende il nome di “factor”. Il factor si impegna, a sua volta, a fornire al cedente una serie di servizi, che possono andare dalla gestione...